La crisi e lo slittamento del paradigma scientifico. Ma dov’è il nemico?

Analisi
Massimiliano VATIERO, Pasquale ANNICCHINO

Al vecchio paradigma neo-liberista -o presunto tale – del laissez-faire se ne è sostituito uno nuovo, secondo il quale l’attuale crisi economica dipenderebbe da una eccessiva de-regolamentazione dei mercati finanziari. Gli Autori affrontano la questione della definizione del paradigma dominante, almeno fino all’attuale crisi, mettendo a confronto le diverse posizioni del dibattito.