Incontro con l’On. Mario Valducci



Anche nel comparto delle comunicazioni elettroniche la crisi finanziaria ha messo in luce i limiti degli strumenti di governance dell’economia. Questo avviene però in un momento di transizione, in cui le imprese sarebbero invece tenute ad investire per far avanzare la frontiera tecnologica con la realizzazione delle Reti di nuova generazione. Data l’importanza dello sviluppo delle nuove reti e della diffusione della banda larga per la competitività dell’intero Sistema-Paese, quale dovrebbe essere il ruolo dello Stato in questo contesto?