Rapporto I-Com 2013 su Reti e Servizi di nuova generazione

Rapporto annuale

L’Agenda Digitale europea è il cardine dello sviluppo dell’Unione e dei suoi Stati nei prossimi anni ed impone traguardi ambiziosi e sfidanti, che sempre più mettono in luce lo stretto ed ineludibile legame che intercorre tra l’offerta di reti performanti da parte degli operatori e la loro fruizione da parte degli utenti per utilizzare servizi avanzati, divenuti sempre più indispensabili nella società moderna. Così, se da una parte per il 2020 è prevista una copertura totale delle abitazioni con connessioni a velocità di almeno 30Mbps e del 50% con velocità di almeno 100Mbps, dall’altra, per il 2015 è previsto che il 75% della popolazione acceda regolarmente ad internet, che il tasso di quanti non hanno acceduto mai ad internet sia ridotto al 15%, che il 50% della popolazione effettui acquisti online ed usi servizi di e-Government.

Anno: 2013
N° pagine: 83
Autore: Giovanni GANGEMI, Silvia COMPAGNUCCI, Stefano DA EMPOLI