I protagonisti di “Destinazione digitale. Pubblico e privato alla prova del futuro”. Le foto

Mediagallery

Si è discusso del futuro del digitale, degli obiettivi raggiunti e delle prossime sfide che pubblico e privato dovranno affrontare su questo tema, mercoledì 11 luglio, durante l’iniziativa organizzata dall’Istituto per la Competitività. La tavola rotonda – dal titolo “Destinazione digitale. Pubblico e privato alla prova del futuro” – si è svolta nella sede I-Com di piazza Santi Apostoli, a Roma. Numerosi i relatori provenienti dal mondo delle imprese e delle istituzioni che sono intervenuti all’incontro e che hanno offerto diversi spunti di discussione e differenti visioni su come aziende e pubbliche amministrazioni dovranno affrontare le trasformazioni digitali dei prossimi anni.

L’iniziativa è stata aperta dai saluti del presidente I-Com Stefano da Empoli e dalla relazione introduttiva del direttore dell’area Digitale Silvia Compagnucci. A questi interventi hanno fatto seguito quelli del direttore delle Politiche industriali di Confindustria Andrea Bianchi, del Capo Segreteria Tecnica e Ufficio Comunicazione AgID Marco Bani e del Presidente della Fondazione Bordoni Antonio Sassano.

All’incontro erano inoltre presenti il Responsabile Public Policy Sky Italia Alfredo Borgia, il Public Affairs Manager FlixBus Italia Roberto Calise, il Segretario generale AGCOM Riccardo Capecchi, il Segretario generale Altroconsumo Luisa Crisigiovanni, il Deputato Fratelli d’Italia Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni Carlo Fidanza, il Senatore PD Commissione Lavori pubblici e comunicazioni Salvatore Margiotta, il Direttore Affari Regolamentari Open Fiber Francesco Nonno, il deputato M5S Attività produttive, Commercio e Turismo Marco Rizzone, il Responsabile Relazioni Esterne Tiscali Giacomo Robustelli, il Capo di Gabinetto Coni Francesco Soro, il Public Policy & Government Relations Manager Google Italia Andrea Stazi, l’Head of Governmental and Institutional Affairs Vodafone Italia Michelangelo Suigo, il Senior Manager NTT DATA Teresa Trivisonno e l’Head of Regulatory and Institutional Affairs & New Business EOLO Alessandro Verrazzani.

A questo link è scaricabile il documento presentato da I-Com in occasione dell’iniziativa.

A questo link è scaricabile la presentazione tenuta da Marco Bani.

A questo link è scaricabile la presentazione tenuta da Antonio Sassano.

Ecco di seguito le foto di chi ha partecipato all’iniziativa.

(Foto di Filippo Corsini /Riproduzione riservata)