Gli ospedali e il Servizio sanitario nazionale. Il power breakfast I-Com con il sottosegretario Bartolazzi

Power breakfast

Stefano da Empoli, Armando Bartolazzi ed Eleonora Mazzoni

“Fare rete. Il futuro degli ospedali nel Servizio sanitario nazionale“. Questo il titolo del power breakfast organizzato dall’Istituto della Competitività (I-Com) che ha visto protagonista il sottosegretario alla Salute Armando Bartolazzi. Nel corso dell’incontro introdotto dal presidente dell’istituto Stefano da Empoli e dalla direttrice dell’Area Innovazione Eleonora Mazzoni si è parlato in particolare dello “stato di salute” della rete ospedaliera nazionale. Con specifico riferimento all’individuazione delle priorità d’intervento per il potenziamento e l’armonizzazione dei modelli organizzativi di assistenza, tra criticità esistenti e opportunità di rilancio. Tra gli ospiti presenti al tavolo rosso, esperti, accademici, rappresentanti delle istituzioni, di associazioni e società scientifiche e aziende.

Al dibattito hanno partecipato tra gli altri: Vittorio Donato (Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini), Renato Lauro (Italian Barometer Diabetes Observatory Foundation), Andrea Lenzi (Sapienza Università di Roma), Alberto Migliore (Ospedale San Pietro Fatebenefratelli), Marta Branca (INMI Lazzaro Spallanzani), Claudio Santini (Federazione delle Associazioni dei Dirigenti Ospedalieri Internisti Lazio), Maria Concetta Altavista (Società Italiana di Neurologia Lazio), Carlo Riccini (Farmindustria), Michelangelo Simonelli (Gilead Scinces), Massimo Barberio (GE Healthcare), Luca Bonvissuto (Biogen), Maria Antonietta Compagnone (Merck Serono), Maria Carla Curis (Celgene), Federico Serra (Novo Nordisk), Paola De Angelis (Novartis), Roberto Pesci (Bayer), Sabrina Nardi (Cittadinanzattiva) e Tonino Aceti (Federazione Nazionale Ordine Professioni Infermieristiche).

Ecco le foto di chi ha partecipato.

(Foto di Filippo Corsini. Riproduzione riservata)