Quali strumenti per la transizione energetica in Italia. Il power breakfast I-Com con Roberto Moneta, Amministratore delegato GSE

Power breakfast

“Quali strumenti per la transizione energetica in Italia”. Questo il titolo del power breakfast organizzato dall’Istituto della Competitività (I-Com) che ha visto protagonista Roberto Moneta, Amministratore delegato GSE. Nel corso dell’incontro – introdotto dal vice presidente dell’istituto Franco D’Amore – si è parlato in particolare del ruolo e degli strumenti che il GSE avrà per accompagnare il nostro Paese al raggiungimento degli obiettivi previsti dal PNIEC sia per quanto riguarda i target legati all’efficienza energetica sia per la produzione di energia dalle fonti rinnovabili.

Al dibattito hanno partecipato esponenti del mondo delle istituzioni, delle associazioni e delle imprese.