Per chi suona la campana. Il superamento delle tutele di prezzo nei mercati dell’elettricità e del gas naturale tra concorrenza e consapevolezza dei consumatori

Convegno pubblico, Roma, 16-07-2019

martedì 16 luglio 2019 ore 09:30 - 13:00

Senato della Repubblica, Sala Capitolare, Piazza della Minerva, 38 - Roma



L’Istituto per la Competitività (I-Com) e Public Affairs Advisors, con la collaborazione dell’istituto di ricerche di mercato EMG-Acqua, hanno organizzato a Roma il 16 luglio il convegno pubblico dal titolo “Per chi suona la campana. Il superamento delle tutele di prezzo nei mercati dell’elettricità e del gas naturale tra concorrenza e consapevolezza dei consumatori”. L’evento si è svolto dalle 9:30 alle 13:00 presso la Sala Capitolare del Senato della Repubblica in piazza della Minerva 38.

L’iniziativa è stato il primo momento pubblico del Tavolo sul Superamento delle tutele di prezzo, dopo una lunga serie di seminari di approfondimento organizzati con la partecipazione di molte delle principali aziende operanti nel segmento della vendita di energia in Italia, delle maggiori associazioni dei consumatori, dell’Arera e dell’Agcm.

Il convegno è stata l’occasione per presentare il lavoro svolto nell’ambito del Tavolo nell’ultimo anno e discutere le opzioni politiche e regolatorie dei prossimi mesi, in vista della scadenza del 1° luglio 2020, che con il superamento dei regimi di tutela di prezzo determinerà una forte discontinuità del mercato, auspicabilmente a beneficio dei consumatori. Il rapporto sulle attività del Tavolo contine tra l’altro interessanti indicazioni sia sull’evoluzione della conoscenza della pubblica opinione in merito al processo di apertura dei mercati, che sugli spunti discussi insieme alle aziende e alle associazioni dei consumatori per favorire tanto l’innovazione e la concorrenza dei mercati quanto la tutela dei consumatori.

Programma

Presentazione I-Com

Presentazione Masia

Rapporto

Speaker intervenuti:

Valeria AMENDOLA
Responsabile Direzione Energia e Industria di base Direzione Generale Concorrenza AGCM

Bio

Dopo la maturità classica, si laurea in Scienze Statistiche ed Economiche, presso la Facoltà di Scienze Statistiche, Demografiche ed Attuariali dell’Università di Roma “La Sapienza” nel 1989. Partecipa al Mphil/Ph.d. Intercollegiate Program in Economics, Birkbeck College, University of London nel 1992. Nel 1996 consegue il Dottorato di Ricerca in Scienze Economiche presso l’Università “La Sapienza” di Roma. È stata responsabile di ricerca, sezione di Economia industriale Fondazione CeSPE, Centro Studi di Politica Economica. Dal 2014 è responsabile della Direzione Energia e Industria di base, DG Concorrenza presso l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

Cristiano ANASTASI
Senatore M5S Commissione Industria

Bio

Dopo la maturità classica, si laurea in Scienze Statistiche ed Economiche, presso la Facoltà di Scienze Statistiche, Demografiche ed Attuariali dell’Università di Roma “La Sapienza” nel 1989. Partecipa al Mphil/Ph.d. Intercollegiate Program in Economics, Birkbeck College, University of London nel 1992. Nel 1996 consegue il Dottorato di Ricerca in Scienze Economiche presso l’Università “La Sapienza” di Roma. È stata responsabile di ricerca, sezione di Economia industriale Fondazione CeSPE, Centro Studi di Politica Economica. Dal 2014 è responsabile della Direzione Energia e Industria di base, DG Concorrenza presso l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

Paolo ARRIGONI
Senatore Lega Commissione Territorio, ambiente, beni ambientali

Bio

A 16 anni ha iniziato a lavorare come addetto alla progettazione e alla realizzazione degli impianti elettrici industriali presso la società Casmar s.n.c., operante nell’industria alimentare, e nel frattempo si è diplomato come Tecnico delle Industrie Elettriche ed Elettroniche all’Istituto Fiocchi di Lecco frequentando i corsi serali. Laureato in ingegneria elettronica, specializzazione automatica, al Politecnico di Milano nel 1992. A seguito di una breve esperienza annuale come insegnante all’Istituto Pacinotti di Milano, svolta durante gli studi universitari, dal 1992 al 2000 è stato project engineer presso il Servizio Controllo di Processo della Direzione Centrale Tecnologie della C.T.G. S.p.A. di Bergamo (Centro Tecnico del Gruppo Italcementi), mentre dal marzo del 2000 ha avviato la libera professione occupandosi di progettazione e consulenza di impianti elettrici e di automazione per i settori civile, terziario e industriale.

Vincenzo CORAZZA
Direttore Affari Regolatori e Risk Management VIVIgas energia

Bio

Laureato in ingegneria elettronica al Politecnico di Milano, lavora per Vivigas dal 2007. Dal 2015 è direttore Affari regolatori e Risk Management.

Stefano DA EMPOLI
Presidente I-Com

Bio

Presidente di I-Com, che ha fondato nel 2005, insegna economia politica e politica economica nell’Università Roma Tre. In precedenza, ha diretto l’Osservatorio sulla Politica Energetica della Fondazione Einaudi. È componente, in qualità di esperto, della Segreteria Tecnica per la Protezione della Natura presso il Ministero dell’Ambiente. È membro della Task Force sugli investimenti nel settore elettrico di Eurelectric. È direttore scientifico dell’Associazione La Scossa, nata nel 2011, e membro del board della Fondazione europea EYPROM, con sede a Bruxelles. È membro del comitato scientifico di diverse istituzioni e iniziative. È autore e curatore di numerose pubblicazioni su temi economici, con particolare riguardo alle policy e alla regolazione del mercato energetico e dei servizi infrastrutturali e alla governance delle istituzioni. Ha svolto incarichi di studio e consulenza per istituzioni pubbliche italiane e internazionali, tra le quali il Senato della Repubblica, il Dipartimento per le Politiche Comunitarie, il Ministero dei Beni Culturali e l’OCSE, primarie aziende italiane ed estere e organizzazioni no profit. Ha conseguito un Master in Economia presso il CORIPE Piemonte e un Master of Arts in Economia presso la George Mason University (USA).

Mario FINZI
Presidente Onorario Assoutenti

Bio

testo.

Elena FUMAGALLI
Direttore Affari Regolatori Edison

Bio

Laureata in Fisica nucleare teorica all’Università di Pavia, in Edison dal 2003, attualmente è direttore Affari regolatori.

Giovanni GALGANO
Managing Director Public Affairs Advisors

Bio

Consulente di Public Affairs, Lobbying e Comunicazione, opera in particolare nei settori dell’energia, dell’ambiente e delle infrastrutture. Dal 2004 al 2006 è Capo ufficio stampa dell’ARPA Lombardia (Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente della Lombardia). Dalla fine del 2006 Associate Partner presso Allea srl, società di consulenza specializzata nella comunicazione e nel public affairs. Ha operato e opera tuttora come consulente per numerose Aziende attive nel settore energetico. Nel 2009 è Responsabile dell’Ufficio Stampa del G8 Ambiente. Nell’ottobre 2011 fonda l’Unità Energia Ambiente e Infrastrutture del Gruppo Value Relations, società di consulenza di Public Affairs e dal maggio 2012 è socio e amministratore della Public Affairs Advisors, spin-off di Value Relations dedicato al lobbying nei settori ambiente, energia, infrastrutture, GDO, chimica, trasporti, information technology. Editorialista dell’edizione milanese del Corriere della Sera e di AGI Energia.

Danilo GALVAGNI
Vicepresidente Adiconsum

Bio

Testo.

Fabrizio IACCARINO
Responsabile Affari Istituzionali Centrali Enel Italia

Bio

TESTO.

Fabrizio MASIA
Direttore generale & partner EMG Acqua

Bio

Laureato in Economia all’Università statale di Genova, è direttore generale e partner di EMG Acqua.

Michele PIZZOLATO
Head of Regulatory Affairs Eni gas e luce

Bio

Testo.

Francesco PUGLIESE
Responsabile Affari Regolatori Iberdrola Clienti Italia

Bio

Testo.

Massimo RICCI
Direttore Divisione Energia ARERA

Bio

Ha conseguito la Laurea in Ingegneria Elettronica presso l’Università di Pavia, e ha ottenuto il titolo di dottore di ricerca in Ingegneria Elettrica presso l’Università di Pisa. Ha oltre 20 anni di esperienza nel settore dei mercati dell’energia, della politica energetica e della regolamentazione. Nell’ambito della politica energetica e della regolamentazione, Massimo Ricci ha maturato 12 anni di esperienza presso il Regolatore del settore energetico italiano, per più di 6 anni come direttore della direzione mercati dell’energia e del gas e, recentemente, come direttore della Divisione energia, occupandosi della regolazione dei mercati dell’energia e del gas e dello sviluppo normativa italiana ed europea.

Marco SANTANDREA
Responsabile Costing e Forecasting HERA

Bio

Laureato in ingegneria elettrotecnica all’Università di Bologna, lavora in Hera da 16 anni. Attualmente è Head of Costing & Forecasting.

Antonio SILEO
Direttore Osservatorio Innov‐E I‐Com

Bio

Collabora con l’Istituto di Economia e Politica dell’Energia e dell’Ambiente (Iefe) dell’Università Bocconi, con l’Associazione Nazionale Industriali Gas (Anigas) e con il costituendo Centro Studi per i Servizi Pubblici e l’Energia (Cese) presso il Politecnico di Bari, dopo una lunga esperienza formativa presso il Ministero delle attività produttive, D.G. Energia. Laureato in Economia presso l’Università di Bari e diplomato Mema (Master in Economia e Management Ambientale) presso l’Università Bocconi. È fondatore e direttore della rivista scientifico-divulgativa on-line ‘Politiche energetiche e ambiente’, ed autore di diverse pubblicazioni in materia.

Luca SQUERI
Deputato FI Commissione Attività produttive, commercio e turismo

Bio

Imprenditore italiano, impegnato nell’ambito della rappresentanza associativa e nell’attività politica. È deputato nella commissione attività produttive. Iscritto all‘ordine dei giornalisti come pubblicista, è laureato in Scienze Giuridiche con una tesi su “La formazione del Governo nella Costituzione e nella prassi politica italiana”. È Consigliere nazionale della Associazione Nazionale Partigiani Cristiani (ANPC) fondata da Enrico Mattei nel 1947.

Roberto TASCINI
Presidente Adoc

Bio

testo.

Tiziana TOTO
Responsabile politiche energetiche Cittadinanzattiva

Bio

Laureata in Economia Aziendale presso l’Università degli studi di Cosenza. In Cittadinanzattiva dal 2002, è attualmente responsabile delle politiche dell’energia e dell’ambiente. Partecipa ai tavoli di lavoro presso l’ARERA, il GSE e l’AU e a quelli istituiti con le aziende di erogazione di energia elettrica, gas, servizio idrico e gestione dei rifiuti.

Emilio VIAFORA
Presidente Federconsumatori

Bio

Dopo il diploma di maturità classico si iscrive all’Università di Roma, facoltà di giurisprudenza. Incontra la politica fin da giovanissimo, a 21 anni diventa uno dei più giovani funzionari del Pci. Dal 2006 al 2014 diviene Segretario Generale della CGIL Veneto. Il primo dirigente del Sud chiamato a dirigere una grande regione del Nord. Nel 2014 diviene Segretario Regionale della Filcams Veneto. Dal giugno 2017 è presidente di Federconsumatori.

Moderano:

Gabriele MASINI
Direttore Staffetta Quotidiana

Bio

Si laurea in filosofia presso la Sapienza di Roma e segue un corso di master in giornalismo a Tor Vergata. Inizia la sua carriera nel 2002 come traduttore presso Fazi Editore. Dal 2005 è Direttore responsabile di Staffetta Quotidiana.

Romina MAURIZI
Direttore Quotidiano Energia

Bio

Romina Maurizi è Direttore responsabile di Quotidiano Energia dal dicembre 2014. Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche, è al momento caposervizio di QE, dove lavora dalla sua fondazione nel 2005 dopo un’esperienza pluriennale alla Staffetta Quotidiana.

Partner Tecnico: