Restart Toscana. Sfide e priorità per il rilancio dell’economia regionale. Il video integrale

Diretta streaming
I-Com

Restart Toscana. Sfide e priorità per il rilancio dell’economia regionale”. E’ questo il titolo del convegno online organizzato lo scorso 16 aprile dall’Istituto per la Competitività (I-Com) in collaborazione con AchilleS Vaccines, Anpit, Eolo, Estra e Open Fiber. Partner tecnico dell’iniziativa, Public Affairs Advisors mentre i media partner sono stati l’Agenzia di stampa Dire e Formiche.

L’iniziativa ha rappresentato il kick-off della 7° edizione del nostro Osservatorio sulle relazioni territorio-imprese (ORTI), un incubatore itinerante di relazioni virtuose fra imprese e territori con l’obiettivo di stimolare il confronto fra i protagonisti pubblici e privati dello sviluppo.

Qui il video della diretta streaming dell’evento:

L’evento si è aperto con gli interventi del presidente I-Com Stefano da Empoli e del Managing Director di Public Affairs Advisors Giovanni Galgano. A seguire il keynote speech del presidente della Regione Toscana Eugenio Giani.

L’iniziativa è proseguita con il panel “Missione competitività: digitalizzazione e innovazione” al quale hanno preso parte il presidente e amministratore delegato di AchilleS Vaccines Riccardo Baccheschi, il sindaco di Prato e Presidente di Anci Toscana Matteo Biffoni, la parlamentare europea del Gruppo dell’Alleanza progressista di Socialisti e Democratici Simona Bonafè, il direttore delle Relazioni Esterne di Open Fiber Andrea Falessi, il professore di Politiche della concorrenza dell’Università degli Studi di Siena Antonio Manganelli, il direttore generale di Estracom Fabio Niccolai, il sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi e l’head of Regulatory and Institutional Affairs & New Business EOLO Alessandro Verrazzani.

Successivamente è intervenuto come keynote speaker il sindaco di Firenze Dario Nardella che ha aperto i lavori del panel su “Sostenibilità e sviluppo del territorio”. Questa parte dell’evento ha visto la partecipazione del sindaco di Empoli Brenda Barnini, del sindaco di Montecatini Terme e coordinatore nazionale Anci Giovani Luca Baroncini, del presidente di Confindustria Toscana e di Confindustria Firenze Maurizio Bigazzi, dell’Amministratore delegato di TOSCANA ENERGIA Bruno Burigana, del presidente della Fondazione Toscana Life Sciences Fabrizio Landi, dell’imprenditrice e presidente del Centro di Firenze per la Moda Italiana Antonella Mansi, della presidente della Commissione Attività produttive, commercio e turismo della Camera dei deputati Martina Nardi, del vicedirettore di IRPET Nicola Sciclone e della presidente di Anpit Toscana Antonella Scrima.

L’iniziativa è stata coordinata dal segretario generale dell’Istituto per la Competitività (I-Com) Andrea Picardi.

Il Tavolo virtuale è stata l’occasione per approfondire le iniziative che la Regione Toscana sta mettendo in campo nella fase post-emergenziale per la ripartenza economica e industriale, anche in chiave Next Generation Eu. Si è preso in esame l’impatto della crisi pandemica sulla struttura produttiva regionale, analizzandone l’evoluzione negli ultimi anni. Sono state discusse in particolare le politiche per l’innovazione e la digitalizzazione, come chiave dello sviluppo economico dei prossimi anni, insieme alla capacità di attrarre investimenti, alle politiche infrastrutturali e alla qualità del capitale umano. Sullo sfondo le risorse e i progetti del Next Generation Eu e del Piano Nazionale italiano.