Programmare dopo la tempesta. Quali modelli post Covid per il Servizio sanitario nazionale. Il video integrale

Diretta streaming
I-Com
programmare

Programmare dopo la tempesta. Quali modelli post Covid per il Servizio sanitario nazionale, è questo il titolo del convegno online organizzato dall’Istituto per la Competitività (I-Com) venerdì 1° ottobre.

L’iniziativa – appuntamento pubblico annuale dell’Area Innovazione dell’Istituto – è stata l’occasione per fare il punto sui temi più caldi che hanno interessato il mondo della sanità e il nostro Servizio sanitario nazionale nell’ultimo anno e in particolare dopo la fase più acuta della pandemia da Covid-19. Si è discusso inoltre delle sfide che attendono la programmazione a livello territoriale e nazionale e delle priorità di investimento e innovazione contenute nel Piano nazionale di ripresa e resilienza.

Qui il video integrale dell’evento:

Di seguito il programma della giornata con tutti i relatori intervenuti:

Ore 9:30 – Saluti e presentazione studio I-Com
Stefano da Empoli, Presidente I-Com
Eleonora Mazzoni, Direttore Area Innovazione I-Com

Ore 9:40 – Apertura
Giovanni Tria, Consigliere Ministro dello Sviluppo economico

Ore 9:45 – La salute nel Recovery Plan e le risorse del PNRR
Angela Adduce, Dirigente generale RGS-MEF e Coordinatore Tavolo tecnico per la verifica degli adempimenti regionali
Stefano Lorusso, Capo Segreteria Tecnica Ministro della Salute
Francesco Vaia, Direttore sanitario Istituto Malattie infettive Lazzaro Spallanzani

Q&A con i partecipanti (rappresentante aziendali, società scientifiche e associazioni di pazienti)

Ore 10:50 – Le sfide della programmazione per il rilancio del SSN
Luca Arnaudo, Consigliere Direttore generale AIFA

Q&A con i partecipanti (rappresentante aziendali, società scientifiche e associazioni di pazienti)

Ore 12:00 – Conclusione

L’evento è stato moderato dal giornalista del TG5 Federico Marietti.