Digitale, energia e salute. L’agenda settimanale di Bruxelles in pillole



Nella settimana tra il 13 e il 17 giugno riprendono le riunioni delle commissioni al Parlamento europeo. Tra le altre, si riuniranno quella per l’Occupazione e gli Affari sociali (Empl), quella per il Mercato interno (Imco) e quella per l’Industria (Itre). Di rilievo anche la riunione congiunta delle commissioni responsabili per l’Ambiente (Envi) e per i Problemi economici (Econ) che voteranno una mozione per rigettare l’atto delegato che include gas e nucleare nella tassonomia Ue per gli investimenti sostenibili.

Per quanto riguarda l’agenda del Consiglio, in settimana si terranno anche due riunioni del consiglio Occupazione, politica sociale, salute e consumatori (EPSCO), oltre al consiglio Affari esteri, l’Eurogruppo e il consiglio Economia e Finanza.

Inoltre, tra il 15 ed il 17 giugno si terrà a Bayonne, in Francia, la riunione informale degli attaché Ue responsabili per l’industria. I temi al centro dell’incontro saranno la decarbonizzazione e la trasformazione verde dell’industria aeronautica.

DIGITALE

  • Lunedì 13 giugno 2022: La commissione per l’Industria, la Ricerca e l’Energia (Itre) voterà il progetto di parere della commissione sulla legge sull’intelligenza artificiale (AI Act). Relatrice per il parere sul dossier per Itre è l’eurodeputata bulgara Eva Maydell (EPP).
  • Martedì 14 giugno 2022: I membri Itre discuteranno del progetto di relazione dell’europarlamentare croata Romana Jerković (S&D) relativo alla proposta di revisione del Regolamento sull’istituzione di un quadro per un’identità digitale europea.
  • Mercoledì 15 giugno 2022: Durante la riunione della commissione responsabile per il Mercato interno (Imco), la delegazione di europarlamentari che ha partecipato alla visita nella Silicon Valley lo scorso 23 maggio riporterà agli altri membri il resoconto della missione.

ENERGIA

  • Martedì 14 giugno 2022: Le commissioni responsabili per l’Ambiente (Envi) e per i Problemi economici (Econ) si riuniranno in sessione congiunta per votare una mozione per respingere l’atto delegato che include gas e nucleare nella tassonomia Ue per gli investimenti sostenibili. Nella stessa giornata, durante la riunione della commissione Itre, la commissaria per l’Energia Kadri Simson, presenterà agli europarlamentari il piano “REPowerEU“, presentato lo scorso 18 maggio 2022 dalla Commissione. Obiettivo del piano è quello di ridurre la dipendenza dell’Ue dai combustibili fossili russi e accelerare la transizione verde dell’Unione.
  • Mercoledì 15 e venerdì 17 giugno 2022: A Bayonne, in Francia, gli attaché Ue responsabili per l’industria parteciperanno a una riunione informale organizzata dalla presidenza del francese del Consiglio per discutere circa la decarbonizzazione e la trasformazione verde l’industria aeronautica.

SALUTE

  • Martedì 14 giugno 2022: I membri della commissione per gli Affari sociali (Empl) voteranno il progetto di relazione sulla salute mentale nel mondo del lavoro digitale. Il report, di iniziativa propria di Empl, ha come relatrice l’eurodeputata irlandese Maria Walsh (Ppe) e ribadisce come sia necessario aggiornare l’attuale legislazione in materia di sicurezza e salute sul lavoro per rispondere alle nuove realtà dell’era digitale. Inoltre, martedì la commissione parlamentare responsabile per l’Ambiente (Envi) terrà uno scambio di opinioni con il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC) sull’epidemia di vaiolo delle scimmie. Ma non è tutto. Il consiglio Occupazione, Politica sociale, Salute e Consumatori (focus Salute) si riunirà in Lussemburgo per discutere di innovazione nel campo della sanità. Gli argomenti principali saranno lo spazio europeo di dati sanitario (la proposta di direttiva avanzata dalla Commissione Europea nel maggio del 2022), la possibile revisione della strategia globale dell’Ue in materia di salute e lo stato di avanzamento del progetto di regolamento sulle minacce per la salute a carattere transfrontaliero.

ALTRI APPUNTAMENTI

  • Domenica 12 a mercoledì 15 giugno 2022: Il consiglio Affari esteri (Commercio), si riunirà a Ginevra per la dodicesima conferenza ministeriale dell’Organizzazione mondiale del commercio. All’ordine del giorno della riunione ci saranno la riforma dell’organizzazione e le conseguenze economiche della pandemia e dell’aggressione Russia contro l’Ucraina.
  • Giovedì 16 giugno 2022: Il consiglio Occupazione, Politica sociale, Salute e Consumatori (focus Politica sociale) si riunirà nuovamente il 16 giugno. Durante l’incontro, i ministri si confronteranno sul progetto di normativa relativa al miglioramento delle condizioni di lavoro mediante piattaforme digitali, che mira a garantire un riconoscimento legale a chi svolge un lavoro tramite piattaforme digitali oltre che ad aumentare la trasparenza per quanto riguarda l’uso degli algoritmi da parte delle piattaforme di lavoro digitali. Nella stessa giornata si terrà in Lussemburgo anche il meeting dell’Eurogruppo.
  • Venerdì 17 giugno 2022: I ministri europei delle Finanze si incontreranno in Lussemburgo per il consiglio Economia e Finanza.