Home Autori Articoli di I-Com

I-Com

1766 ARTICOLI 0 Commenti

Focus sui sistemi elettorali: quale è il modello più competitivo?

Analisi
Tommaso Edoardo FROSINI
I sistemi elettorali condizionano la forma di governo in relazione alla funzione di indirizzo politico, dal momento che a seconda del sistema elettorale adottato si fa mutevole l’assetto politico istituzionale della forma di governo....

Quale ruolo delle istituzioni pubbliche nella promozione dell’innovazione nel settore farmaceutico

Roundtable

Si è svolta il 23 settembre la Roundtable dal titolo "Quale ruolo delle istituzioni pubbliche nella promozione dell’innovazione nel settore farmaceutico” con interventi di Stefano DA EMPOLI(I-Com), Davide INTEGLIA (I-Com), Davide MARE (I-Com), Andrea...

Servizio idrico integrato e project financing: una soluzione possibile

Commento
Luigi PATRICELLI
Negli ultimi anni si è registrato un progressivo utilizzo di tecniche finanziarie complesse per la gestione del servizio idrico integrato. Secondo quanto previsto dalla legislazione attualmente vigente in Italia – che recepisce peraltro la...

Nel bene e nel male, l’utilizzo del risk modelling quale strumento di risk management

Commento
Davide MARE
Secondo numerosi osservatori l’utilizzo dei modelli automatici nella quantificazione del rischio cui è soggetta l’attività bancaria dovrebbe essere sostanzialmente limitato. A parere dell'autore sarebbe necessario un continuo monitoraggio dell’impianto teorico che si pone alla...

Investire nei Balcani: tra presente e futuro

Commento
Ilaria FAVA
Una efficiente politica di integrazione delle realtà est europee può portare significativi benefici economici quali il calmieramento del costo del lavoro, il sostegno al sistema pensionistico e la possibilità di selezionare categorie di lavoratori...

Le riforme del servizio finanziario cinese

Commento
Marianna CACCAVAIO
Il sistema finanziario cinese è stato interessato negli ultimi anni da significative riforme, finalizzate alla modernizzazione del sistema bancario e all’aumento dell’efficienza del sistema finanziario. Per realizzare tali obiettivi le istituzioni hanno posto in...

L’Italia degli innovatori: nemo propheta in patria

Commento
Davide GIACALONE
Mentre per l’elettricità (unico dei servizi a rete insieme alle telecomunicazioni) l’Autorità garante della concorrenza e del mercato non ritiene necessario avanzare proposte pro-concorrenziali in previsione della prima Legge annuale per il mercato e...

E-government e infrastrutture essenziali per le comunicazioni elettroniche

Commento
Giacinto DELLA CANANEA
In Italia, negli ultimi venti anni, l'E-government ha compiuto notevoli progressi – favoriti peraltro dal processo di integrazione europea – eppure siamo ancora lontani dai livelli di innovazione raggiunti dai principali attori della scena...

Impatto e prospettive dell’E-government

Commento
Roberto BALDONI
Una ricostruzione analitica delle fasi del processo che ha condotto allo sviluppo dell'E-government nel nostro Paese. Tra i problemi che frenano la completa affermazione dell'E-government in Italia rileva la presenza di un significativo digital...

E-gov e banda larga: è possibile un doppio circolo virtuoso per cittadini e imprese?

Analisi
Elisabetta CONTE e Giorgio MARINI
L’E-government è uno dei temi caldi dell’agenda politica nazionale e comunitaria. Questo perché l’E-gov è in grado di generare esternalità positive sia per la PA, ma anche per cittadini ed imprese. Tuttavia, affinché ciò...