Michele MASULLI, Autore presso I-Com, Istituto per la Competitività
Home Autori Articoli di Michele MASULLI

Michele MASULLI

32 ARTICOLI 0 Commenti
Research Fellow dell'Istituto per la Competitività (I-Com). Laureato in Economia e politica economica presso l’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna con una tesi sulla mobilità intergenerazionale dei redditi. Successivamente ha conseguito un master in “Export management e sviluppo di progetti internazionali” presso la Business School del Sole24Ore.
Germania

E’ la Germania la destinazione principale dell’export europeo (Italia compresa). I dati Eurostat

Articolo
Michele Masulli
I principali partner commerciali degli Stati europei sono i loro vicini di casa. A rivelarlo è il recente bollettino Eurostat sui flussi commerciali dentro e fuori i confini dell’Unione che evidenzia la stessa tendenza sia...
Istruzione

Istruzione, l’Italia arranca (mentre l’Europa migliora). I dati Eurostat

Articolo
Michele Masulli
Giungono da Bruxelles risultati confortanti sul raggiungimento degli obiettivi della Strategia Europa 2020 in merito all’istruzione e alla formazione. L’Eurostat ha sottolineato come sia stato conseguito il target riguardante la quota di persone tra i...

RAEE, ecco il banco di prova per l’economia circolare

Articolo
Michele Masulli
Nonostante costituiscano una piccola quota, in termini di volumi, sulla quantità complessiva, i rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) rappresentano un banco di prova importante per l’adozione di modelli di produzione e consumo...

Come cambia il lavoro in Italia. La fotografia dell’Istat (e le difficoltà del Mezzogiorno)

Articolo
Michele Masulli
Il dibattito sul futuro del lavoro è tra quelli che coinvolgono l’accademia, i policy makers e gli esperti a vario titolo. L’avanzamento dei tassi di specializzazione, le formidabili applicazioni del digitale, la riorganizzazione dei...

Perché la protezione sociale è il primo capitolo di spesa per gli Stati Ue

Articolo blog
Michele Masulli
Come viene utilizzata la spesa pubblica dagli Stati dell’Unione europea? Parte importante viene destinata alla protezione sociale. Lo si comprende facilmente dando un’occhiata a un recente bollettino Eurostat. La spesa degli Stati europei impiegata...

Le ripercussioni dell’eccesso di politiche regolatorie

Articolo
Michele Masulli
Quando sentiamo parlare di “proibizionismo”, il pensiero corre veloce all’America dei ruggenti anni ’20, ad Al Capone e agli scontri tra gangster per la gestione del contrabbando, alle irruzioni della polizia nei distillatori clandestini,...

Come variano gli indicatori Bes con la legge di bilancio

Articolo
Michele Masulli
La legge numero 163 del 2016 ha riformato la legge di bilancio. Tra le modifiche apportate, un’innovazione significativa è rappresentata dall’introduzione all’interno del ciclo di programmazione economica e di bilancio di un set di...

Come la Germania pianifica il suo futuro. La strategia al 2030 per l’industria

Articolo
Michele Masulli
La Germania vanta senza dubbio la maggiore industria in Europa e ha uno tra i più solidi comparti manufatturieri del mondo. Se guardiamo ai dati Eurostat, emerge chiaramente come nel Vecchio continente sia la...

Ires, Irap e agevolazioni, cosa si muove nell’impresa italiana

Articolo
Michele Masulli
Le dichiarazioni delle società di capitali nell'anno d'imposta 2016 sono state 1.165.598, facendo registrare una crescita dell'1,7% rispetto all’anno precedente. E' questo il dato che emerge dalle statistiche diffuse dal ministero dell'Economia e delle...

Clima ed energia, ecco gli obiettivi italiani (ed europei) al 2030

Articolo
Michele Masulli
Il ministero dello Sviluppo economico ha inviato alla Commissione europea la Proposta di Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima (PNIEC). È un obbligo stabilito dal Regolamento sulla governance dell’Unione dell’Energia, che costituisce...