Legal environmental cooperation experiences in the Balkans

Analysis
Massimiliano MONTINI

Il Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare è impegnato in numerose attività di cooperazione ambientale con Paesi dell’Europa centrale e meridionale per le quali si avvale dell’azione di una Task Force, costituita ad hoc, e della collaborazione dell’Environmental Legal Team (ELT) dell’Università di Siena, gruppo di giuristi specializzati in accordi ambientali multilaterali e sull’acquis ambientale ed energetico comunitario. Alla luce delle attività svolte in qualità di coordinatore dell’ELT, l’Autore analizza la situazione della cooperazione ambientale nelle principali aree balcaniche, sottolineando la necessità di migliorare e potenziare la sintonia e la collaborazione tra pubblico e privato, tenendo come punto di riferimento le esperienze degli altri Paesi Europei che hanno promosso programmi di collaborazione in ambito ambientale.