Home Osservatori Pagina 20

Osservatori

Giovani chi li ha visti? Il PIL mancato di una generazione fantasma

Studio I-Com

Lo studio I-Com, condotto per La Scossa, si concentra su tre aree di debolezza strutturale del mercato del lavoro giovanile in Italia: la disoccupazione giovanile, i cosiddetti NEET (Not in Employment, in Education or...

Rapporto I-Com 2011 sull’Innovazione Energetica

Rapporrto annuale

Nel 2010, delle circa 13.000 domande di brevetto presentate nel settore energetico a livello globale, solo lo 0,7 per cento provenivano dall’Italia. Tale dato, già preoccupante di per sé, risulta essere particolarmente allarmante se...

Quale mix di innovazione per il futuro dell’energia? Investimenti pubblici vs. privati, clean energy...

Roundtable

Si è svolta lo scorso 21 giugno la Roundtable dal titolo "Quale mix di innovazione per il futuro dell'energia? Investimenti pubblici vs. privati, clean energy vs. energie tradizionali, ricerca di base vs. applicata, innovazione...

I ritardi dei pagamenti della P.A.: una stima del fenomeno e dei suoi effetti...

Studio I-Com
Stefano DA EMPOLI, Sara DI TROCCHIO, Alessandro FIORINI, Gianluca SGUEO
Il presente studio persegue due obiettivi. Il primo è quello di offrire una fotografia il più possibile aggiornata del fenomeno del ritardo dei pagamenti delle PA, confrontando la situazione italiana con quella dei principali...

Il fondo di garanzia per le PMI nell’ambito degli interventi finanziari in favore delle...

Commento
Claudia BUGNO
Il Fondo Centrale di Garanzia per le PMI è uno strumento del Ministero dello Sviluppo Economico, istituito con la Legge n. 662 del 1996 ed è operativo dal 2000. Il suo scopo è quello...

La finanza a sostegno delle imprese in crisi: il trade off tra efficienza dell’aiuto...

Analisi
Luca Maria PETRONE
L’effetto più importante della crisi mondiale del credito sul mercato italiano è stato il razionamento dello stesso nei confronti delle imprese. Razionamento che si distingue in forte e debole, a seconda che si configuri...

Più attenzione ai segnali di crisi dell’impresa

Commento
Enrico LAGHI
La valutazione circa il ricorso a strumenti di soluzione concordata della crisi d’impresa prende corpo quando, in realtà, la crisi è spesso già ad uno stadio molto avanzato. I segnali di crisi vengono sistematicamente...

Il nodo della riforma elettorale

Commento
Franco ROSSI
Il dibattito sulla legge elettorale tiene costantemente banco nei corridoi del Parlamento e nelle segreterie dei partiti, nonché nei mass media e nelle Aule universitarie. Lungi dall’essere solo una mera congerie di norme e...

Analisi di impatto della regolamentazione e gruppi di pressione

Analisi
Pier Luigi PETRILLO
La legge annuale di semplificazione per il 2005 ha ridefinito la procedura per la redazione dell’analisi di impatto della regolamentazione (AIR). In base a quanto disposto dal d.P.C.M. del 27 marzo 2000 l’AIR deve...

Focus sui sistemi elettorali: quale è il modello più competitivo?

Analisi
Tommaso Edoardo FROSINI
I sistemi elettorali condizionano la forma di governo in relazione alla funzione di indirizzo politico, dal momento che a seconda del sistema elettorale adottato si fa mutevole l’assetto politico istituzionale della forma di governo....