Privacy Policy

Informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Generale UE 679/2016 sulla protezione dei dati personali
 
 
La presente Informativa è stata redatta sulla base del principio della trasparenza e di tutti gli elementi richiesti dall’articolo 13 del Regolamento dell’Unione Europea n. 679/2016 (“GDPR”) ed è articolata in singole sezioni, ognuna delle quali tratta uno specifico argomento in modo da rendere la lettura più rapida, agevole e di facile comprensione.

Con la presente Informativa l’Interessato è messo a conoscenza delle opportune informazioni relative alle attività di Trattamento che sono svolte dal Titolare e ai suoi diritti di Interessato.
 
 
TITOLARITÀ DEL TRATTAMENTO DATI

Titolare e Responsabile del Trattamento è l’Istituto per la Competitività (I-Com) P.IVA 08678131007, con sede legale in Piazza dei Santi Apostoli n° 66, Roma (00187), tel.: (+39) 06 4740746, e-mail: daempoli@i-com.it, PEC: (i-com@legalmail.it).

Al Titolare del Trattamento si affianca la società I-Com Servizi S.r.l. (P.I. 13128851006) con sede legale in Piazza dei Santi Apostoli n° 66, Roma (00187), tel.: (+39) 06 4740746, e-mail: (daempoli@i-com.it), PEC: (icomservizi@legalmail.it), che agisce come Contitolare del Trattamento ai sensi dall’articolo 26 del GDPR (nel seguito disgiuntamente il/i “Titolare/i” o congiuntamente i “Contitolari”).

I Contitolari hanno stipulato, ai sensi dell’art. 26 del GDPR, un Accordo di contitolarità con il quale si sono impegnati a regolamentare il rapporto tra loro in riferimento al Trattamento dei Dati Personali dei soggetti interessati (“Interessati”).

Gli interessati possono esercitare i propri diritti nei confronti di ciascuno dei Contitolari contattandoli ai riferimenti sopra indicati.

I Contitolari, al fine di agevolare i rapporti tra Lei e ciascun Titolare del Trattamento, hanno designato una Referente Privacy nella persona dell’Avv. Silvia Compagnucci, che può essere contattata all’indirizzo e-mail privacy@i-com.it.

Il Referente Privacy fornisce supporto in tutte le attività relative al Trattamento dei Dati Personali e per tutte le attività relative alla corretta gestione della tutela dei Dati e per ogni comunicazione legata all’applicazione della normativa in materia.
 
 
CATEGORIE DI DATI TRATTATI

I Contitolari trattano, a seconda dei casi, i seguenti Dati Personali relativi a Lei e/o al personale di riferimento (dipendenti o collaboratori) e/o ai fornitori ai quali sono tenuti a comunicare la presente Informativa:

    1. dati identificativi e anagrafici (nome, cognome, luogo e data di nascita, indirizzo, composizione del nucleo familiare, coordinate bancarie, sede legale);
    2. dati di contatto (numero di telefono fisso e mobile, e-mail personale ed aziendale);
    3. dati di navigazione (per maggiori informazioni si rinvia alla cookie policy);
    4. dati inseriti nei moduli presenti nel sito e dati inviati tramite messaggi di posta elettronica;
    5. immagini e registrazioni audio-video raccolte nel corso di eventi/convegni/seminari;
    6. dati contenuti nei curriculum vitae e ogni altro dato connesso con l’esecuzione dell’incarico professionale;
    7. ogni altro dato connesso con lo svolgimento di eventi e iniziative che i Contitolari organizzano o a cui partecipano.

 
 
FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

I Dati Personali sono utilizzati dai Contitolari:

A) Senza il consenso espresso dell’Interessato (art. 6 lett. b), e) GDPR), per le seguenti finalità:

    1. adempiere agli obblighi precontrattuali e contrattuali derivanti dal conferimento di un incarico professionale, sia in ambito giudiziale che in ambito stragiudiziale;
    2. rispettare le disposizioni di leggi e regolamenti (nazionali o comunitarie, come ad esempio le prescrizioni richieste dalla normativa antiriciclaggio e antiterrorismo), o eseguire un ordine di un’Autorità giudiziaria e di Organismi di vigilanza ai quali i Contitolari sono soggetti;
    3. esercitare i diritti dei Contitolari, in particolare quello di difesa in giudizio in ipotesi di eventuali contenziosi;
    4. adempiere agli obblighi previsti in ambito fiscale e contabile;
    5. ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del Sito e per controllarne il corretto funzionamento, per identificare anomalie e/o abusi (per maggiori informazioni si rinvia alla cookie policy);
    6. assicurare il rispetto delle misure anti-contagio da COVID-19.

B) Solo previo specifico e distinto consenso dell’Interessato (art. 7 GDPR), per le seguenti finalità:

    1. gestire l’organizzazione di eventi/convegni/seminari;
    2. gestire l’iscrizione a eventi/convegni/seminari;
    3. divulgare i contenuti di eventi/convegni/seminari mediante social network e/o a mezzo di stampa;
    4. fare reporting interno o per azienda committente;
    5. inviare la newsletter;
    6. condividere i contenuti sui social network (per maggiori informazioni si rinvia alla cookie policy);
    7. inviare, tramite e-mail, il materiale inerente ad eventi e iniziative;
    8. coinvolgere soggetti interni ed esterni nella programmazione di eventi e iniziative;
    9. ampliare la base dei clienti e/o associati;
    10. gestire le candidature e l’eventuale selezione del personale.

Il Trattamento avrà luogo sulla base dei Dati da Lei comunicati e in nostro possesso con impegno da parte Sua di comunicare tempestivamente eventuali correzioni, integrazioni e/o aggiornamenti.

I Dati Personali sono trattati con le modalità strettamente necessarie a far fronte alle finalità sopra indicate.
 
 
BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

I Contitolari trattano i Dati Personali lecitamente laddove il trattamento:

    • sia necessario all’esecuzione dell’incarico professionale, di un contratto di cui Lei è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta, sia necessario per adempiere a un obbligo legale incombente sui Contitolari o per perseguire il legittimo interesse dei Contitolari o di terzi o per le altre finalità di cui ai precedenti A.1, A.2, A.3, A.4, A.5, A.6;
    • sia basato sul consenso espresso per le finalità di cui alla lettera B.

Pertanto:

    • il conferimento dei Dati Personali per le finalità di cui ai precedenti punti A.1, A.2, A.3, A.4, A.5, A.6 è obbligatorio. La mancanza dei dati e/o l’eventuale espresso rifiuto al Trattamento comporterà l’impossibilità per i Contitolari di svolgere l’incarico conferito oppure la possibile violazione di richieste delle Autorità competenti;
    • il conferimento dei Dati Personali per le finalità di cui alla lettera B è facoltativo, con la conseguenza che potrà decidere di non fornire il consenso ovvero di revocarlo in qualsiasi momento.

 
 
MODALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI

Il Trattamento è effettuato in modo lecito, corretto e trasparente, nel rispetto del principio di “minimizzazione”.

Il Trattamento dei Dati Personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4, n. 2) del GDPR – compiute con o senza l’ausilio di sistemi informatici – e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, strutturazione, aggiornamento, conservazione, adattamento o modifica, estrazione ed analisi, consultazione, uso, comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, raffronto, interconnessione, limitazione, cancellazione o distruzione.

Viene garantita la sicurezza dei Dati Personali e, in generale, la riservatezza dei Dati Personali trattati, mettendo in atto tutte le necessarie misure tecniche e organizzative adeguate a garantire la loro sicurezza.
 
 
CONSERVAZIONE DEI DATI

I Dati Personali sono utilizzati esclusivamente per le finalità sopra indicate e, ai sensi dell’art. 5 del GDPR, sono conservati per un periodo di tempo limitato, diverso a seconda della finalità di Trattamento. Decorso questo periodo, i Dati saranno definitivamente cancellati.

Nello specifico, i Dati Personali saranno conservati nel rispetto dei termini e criteri di seguito indicati:

    • per la gestione delle Sue richieste, i Dati sono conservati per un periodo massimo di 6 (sei) mesi;
    • per l’adempimento degli obblighi di legge, i Dati sono conservati per un periodo massimo di 10 (dieci) anni a partire dalla conclusione dell’anno solare in cui il Titolare ha adempiuto all’obbligo di legge, al fine di documentare e poter dimostrare di aver correttamente provveduto all’adempimento di legge;
    • per un arco di tempo non superiore al conseguimento della finalità per il quale sono stati raccolti e trattati, per l’esecuzione e l’espletamento delle finalità contrattuali e comunque per non oltre 10 (dieci) anni dalla cessazione del rapporto di collaborazione;
    • per la selezione del Personale, i Dati sono conservati nei tempi necessari alla valutazione del curriculum e all’erogazione del servizio e comunque non oltre 5 (cinque) anni dall’acquisizione;
    • i Dati di navigazione sono conservati per il tempo tecnico necessario all’evasione delle funzioni per cui sono stati raccolti;
    • per un arco di tempo non superiore a 5 (cinque) anni dalla raccolta dei dati per finalità di marketing;

I Dati Personali sono ad ogni modo conservati per il tempo strettamente necessario a svolgere le attività come descritte e nel rispetto dei tempi obbligatori previsti dalla legge.

Sono fatti salvi i casi in cui la conservazione per un periodo ulteriore a quello descritto sia richiesta per eventuali contenziosi, richieste delle Autorità competenti o ai sensi della normativa applicabile.

La gestione e la conservazione dei Dati Personali avvengono su server ubicati all’interno degli uffici di I-Com o in data-centre di terzi localizzati nell’Unione Europea.
 
 
COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI

I Dati Personali possono essere comunicati e, quindi, conosciuti e utilizzati da:

    • collaboratori, dipendenti e stagisti di I-Com, nella loro qualità di addetti autorizzati al trattamento dei dati (c.d. Incaricati del Trattamento) o nominati Responsabili del Trattamento. Con riferimento a dette persone vige un obbligo legale di riservatezza;
    • società o professionisti dei quali I-Com si avvale per adempiere alle obbligazioni per l’esecuzione di prestazioni professionali o al fine di tutelare un proprio diritto;
    • terzi soggetti che forniscono servizi a I-Com e agiscono anche in qualità di Responsabili del Trattamento ovvero: persone, società o studi professionali che prestano attività di assistenza o consulenza a I-Com in materia amministrativa, finanziaria, tributaria, giuslavorista, soggetti delegati a svolgere attività di gestione e manutenzione tecnica (inclusa la manutenzione degli apparati di rete e delle reti di comunicazione elettronica);
    • soggetti con i quali sia necessario interagire per l’organizzazione o la partecipazione a eventi/convegni/seminari;
    • Autorità giudiziarie o di vigilanza, amministrazioni, enti ed organismi pubblici (nazionali ed esteri), per l’adempimento degli obblighi di legge o per la prevenzione di abusi o frodi o per ordine di tali soggetti.

L’elenco aggiornato dei Responsabili del Trattamento è custodito presso la sede legale dei Contitolari del Trattamento.

I Dati Personali non saranno oggetto di diffusione né di alcun processo decisionale interamente automatizzato, salvo che ciò sia necessario per adempiere a obblighi previsti dalla legge o da regolamenti.
 
 
TRASFERIMENTO DEI DATI

I Dati Personali non saranno oggetto di trasferimento in paesi terzi o organizzazioni internazionali salvo il caso in cui ciò si renda necessario per obblighi previsti dalla legge o da regolamenti.

Qualora, per tali ragioni, si rendesse necessario il trasferimento di Dati Personali verso paesi terzi o organizzazioni internazionali, saranno osservate le prescrizioni del capo V del GDPR.
 
 
DIRITTI DELL’INTERESSATO

In relazione alle finalità del Trattamento, è riconosciuto all’Interessato l’esercizio dei diritti previsti dagli artt. 15 e seguenti del GDPR, in particolare il diritto di:

    • accesso, ovvero di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di Dati Personali che lo riguardano, di conoscerne l’origine, nonché la logica e le finalità su cui si basa il Trattamento, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati possono essere comunicati, la determinazione del periodo di conservazione qualora sia possibile definirlo;
    • rettifica dei dati inesatti;
    • cancellazione (c.d. diritto all’oblio), nel caso in cui i dati non siano più necessari rispetto alle finalità della raccolta e successivo Trattamento, ovvero nel caso in cui l’interessato abbia revocato il consenso al Trattamento (laddove detto consenso sia previsto come facoltativo ovvero non sussista altro fondamento giuridico per il Trattamento);
    • limitazione, quando ricorra una delle seguenti ipotesi di cui all’art. 18 GDPR: a) l’Interessato ha contestato l’esattezza dei Suoi Dati Personali (la limitazione si protrarrà per il periodo necessario ai Contitolari del Trattamento per verificare l’esattezza di tali Dati Personali); b) il Trattamento è illecito ma l’Interessato si è opposto alla cancellazione dei suoi Dati Personali chiedendone, invece, che ne sia limitato l’utilizzo; c) benché i Contitolari del Trattamento non ne abbiano più bisogno ai fini del Trattamento, i Dati Personali dell’Interessato servono per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; d) l’Interessato si è opposto al Trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1 GDPR ed è in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi dei Contitolari del Trattamento rispetto ai Suoi.
      In caso di limitazione del Trattamento, i Dati Personali saranno trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il consenso dell’Interessato o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un’altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante. Informeremo l’Interessato, in ogni caso, prima che tale limitazione venga revocata;
    • portabilità, ovvero il diritto di ricevere in un formato strutturato e di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i Dati Personali che riguardano l’Interessato, con possibilità di trasmetterli ad un altro Titolare. Tale diritto non si applica ai trattamenti non automatizzati (ad esempio, archivi o registri cartacei); inoltre, sono oggetto di portabilità solo i Dati trattati con il consenso dell’Interessato e solo se i Dati sono stati forniti dall’Interessato medesimo;
    • opposizione, ovvero il diritto di opporsi al Trattamento per motivi connessi alla situazione particolare dell’utente;
    • reclamo ai sensi dell’art. 77 e segg. del GDPR, da inviare al Garante per la Protezione dei Dati Personali, piazza Venezia n. 11 – 00187 Roma (garante@gpdp.it; telefono + 39 06 69677.1; fax + 39 06 69677.3785).

Ai sensi dell’art. 7, comma 3 del GDPR, è riconosciuto il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento tramite l’invio di un’e-mail al Titolare all’indirizzo daempoli@i-com.it e/o alla Referente Privacy all’indirizzo privacy@i-com.it. La revoca del consenso non pregiudica la liceità del Trattamento basata sul consenso prima della revoca.

I diritti indicati sopra possono essere esercitati nelle forme e nei termini di cui all’art. 12 del GDPR, mediante comunicazione inviata via e-mail al Titolare all’indirizzo daempoli@i-com.it e/o alla Referente Privacy all’indirizzo privacy@i-com.it. Alla richiesta sarà fornito, senza ritardo, idoneo riscontro.
 
 
MODIFICHE ALLA PRESENTE INFORMATIVA

I Contitolari si riservano il diritto di apportare modifiche alla presente informativa indicando esplicitamente gli aggiornamenti sulla stessa.

Gli utenti sono invitati a controllare periodicamente il testo e, in caso di mancata accettazione delle modifiche apportate alla presente informativa, richiedere ai Contitolari la cancellazione dei propri Dati Personali. Salvo quanto diversamente specificato, la Privacy Policy pubblicata sul Sito continua ad applicarsi al Trattamento dei Dati Personali raccolti sino al momento della sua sostituzione.
 
 
L’Informativa è aggiornata al 26/07/2022