L’intelligenza artificiale e la sfida delle competenze. L’evento I-Com al Luiss Loft

Mediagallery

luiss
Marco Pratellesi, Laura Di Raimondo, Pier Luigi Dal Pino e Stefano da Empoli

“L’intelligenza artificiale e la sfida delle competenze”. E’ questo il titolo dell’evento che si è svolto lunedì 2 dicembre presso il Loft Luiss di viale Romania. L’inziativa ha rappresentato l’appuntamento conclusivo del progetto in partnership tra l’Istituto per la Competitività (I-Com) e l’Adoption Lab Luiss.

Nell’ambito della collaborazione tra I-Com e Luiss AdLab gli studenti Andrea Fedeli, Pietro Ruffelli e Lorenzo Santucci hanno svolto un approfondimento sul tema dell’intelligenza artificiale che è stato presentato nel corso dell’evento. Prima di loro è intervenuto per l’introduzione il direttore della comunicazione I-Com Andrea Picardi che presso l’università ha curato nei mesi scorsi il ciclo di incontri dal titolo “Come cambia il giornalismo. Dai quotidiani online alla comunicazione” e che nei mesi successivi è stato responsabile dell’adozione dei tre studenti Luiss. A seguire si è tenuto il dibattito, moderato dalla giornalista e autrice televisiva Barbara Gasperini, a cui hanno partecipato il presidente dell’Istituto per la Competitività Stefano da Empoli, il Public Affairs Director – Italy, Austria – di Microsoft WE Pier Luigi Dal Pino, il direttore generale Asstel Assotelecomunicazioni Laura Di Raimondo e il giornalista e saggista Marco Pratellesi.

 

Ecco le foto di chi ha partecipato:

(Foto di Filippo Corsini/Riproduzione riservata)